Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Un Game su Facebook per Confrontarsi con Emergenze e Disabilità


Serious game video gioco videogioco disabilità emergenzeGamification e Serious Game sono delle parole chiave molto in voga recentemente, con applicazioni negli ambiti più diversi, dal militare al marketing, dall'istruzione scolastica all'industria.  Ma nessuno aveva pensato di applicare i serious game per le emergenze che coinvolgono persone disabili.

Negli ultimi tempi, assieme a Nicola Zangrando di HCI Lab ed in collaborazione con la Consulta Regionale delle Associazioni dei Disabili del Friuli Venezia Giulia, mi sono quindi focalizzato su questo obbiettivo. 

Oggi, dopo un periodo di beta-testing in sordina, abbiamo ufficializzato il risultato del lavoro: l'app Help! – the Serious Game, giocabile gratuitamente su Facebook.

Per svilupparla, siamo partiti studiando le linee guida ufficiali dei Vigili del Fuoco che illustrano come bisogna comportarsi se ci si trova coinvolti in un'emergenza assieme a delle persone disabili ed abbiamo cercato di trasformare la conoscenza testuale in una forma di apprendimento di tipo esperienziale e sensorialmente stimolante.

Nei vari livelli del video gioco 3D attualmente disponibili, l’utente
si trova di fronte a eventi come un terremoto o un incendio con
l’obbiettivo di aiutare un disabile in sedia a rotelle nell’evacuazione
di un edificio, garantendo allo stesso tempo la propria auto-protezione. Il livello iniziale è una palestra di addestramento che, sotto
la guida di un Vigile del Fuoco virtuale, permette di apprendere le
nozioni necessarie per il raggiungimento degli obbiettivi dei livelli "operativi".

Per aiutare a migliorare il serious game, è possibile inviare (con la funzione
messaggio di Facebook sulla pagina del gioco) suggerimenti e segnalazioni di problemi.