Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Un’applicazione Facebook contro gli incendi domestici

Facebook incendi  prevenzione Gli incendi domestici non fanno notizia e sono relegati tipicamente alle cronache provinciali dei giornali. Considerato come funziona la percezione del rischio, si finisce così per ritenerli un pericolo di scarsa importanza che non ci riguarda. Ma in Italia, secondo le statistiche ufficiali dell’International Association of Fire and Rescue Services, si verificano in generale circa 200'000 incendi all’anno con 457 vittime (112 morti e 345 feriti). E va aggiunto che queste statistiche non tengono conto di tutte quelle persone che, pur non riportando danni fisici, perdono la propria abitazione a causa delle fiamme.

Fortunatamente, esistono una serie di piccole regole di comportamento che chiunque può praticare all’interno della propria abitazione per ridurre i rischi dovuti agli incendi, però bisogna conoscerle. Per sperimentare un metodo di divulgazione di tali conoscenze più semplice e moderno delle solite brochure e affini, un mio tesista ha appena realizzato e messo in rete un’applicazione Facebook interattiva che potete liberamente usare a questo link.  L’applicazione – denominata Firetest – prima guida l’utente attraverso un percorso fra le diverse stanze della casa alla scoperta delle regole indispensabili da sapere e poi offre la possibilità di valutare quanto è alto o basso il proprio livello di preparazione alla prevenzione degli incendi nella propria abitazione.

E fra i mille inviti e suggerimenti di applicazioni più o meno demenziali che riceviamo sul noto social network, Firetest può essere invece un link utile da condividere con gli amici, soprattutto quelli che non gradirebbero vedere andare a fuoco la propria casa e quello che essa contiene.